La nostra storia

Costruiamo in montagna dal 1961

Costituita nel 1961 come impresa edile dal capostipite Pietro Pradetto Bonvecchio insieme ad un socio, fin dagli inizi l’azienda si adegua alle esigenze del territorio e dopo l’alluvione del 1966 si specializza anche in bonifiche, argini e costruzioni stradali.

Nel 1971 l’impresa edile diventa Pradetto Costruzioni a socio unico.

Il fondatore Pietro da subito coinvolge nel lavoro i figli Gilio e Giuliano Pradetto Bonvecchio.

Pietro Pradetto Bonvecchio, il fondatore
Gilio Pradetto Bonvecchio negli anni 70

Nel 1992 sono Gilio e Giuliano Pradetto Bonvecchio a portare avanti l’azienda insieme ai nipoti Remo e Alberto: è il periodo di massima espansione della ditta, si fanno investimenti importanti, si acquistano nuovi macchinari e gru e si costruisce molto

Nel 2012 Gilio Pradetto Bonvecchio cede la propria quota alle figlie Manuela e Raffaella e nel 2013 esce dall’azienda anche il fratello Giuliano.

in primo piano Pietro Pradetto
restauro della chiesa di Valle

Costruiamo in montagna dal 1961